L'orgoglio dei vinti

L’orgoglio dei vinti

Leggo le interviste, ascolto le opinioni, spulcio tra le bacheche social di chi ha vinto le elezioni politiche del 4 marzo e mi aspetto giubilo, felicità, salti di gioia. E invece no. Vedo soprattutto timore, ansia, agitazione, nonché i soliti slogan intrisi di pressapochismo come fossimo in piena campagna elettorale. C’è la consapevolezza di essere…

Ora che servono i voti non siamo più PDioti?

Ora che servono i voti non siamo più PDioti?

Faccio una dovuta premessa. Un governo a guida leghista è la cosa peggiore che possa capitare all’Italia. Li abbiamo già avuto i leghisti al governo e ricordiamo bene cosa sono stati capaci di fare. Ma… ci sono dei ma. L’esito delle politiche del 4 marzo è abbastanza evidente: tocca al centrodestra (Lega e altre liste…

Maria Elena Boschi - Giuliano Pisapia: politica e abbracci.

Boschi-Pisapia: politica e abbracci

Il proposito che Matteo Renzi non perde occasione di esprimere negli ultimi tempi è quello di occuparsi di programmi e proposte per il futuro dell’Italia, mettendo da parte gli sterili e poco interessanti dibattiti sulle alleanze. Tale proposito, politicamente nobile e al momento mantenuto, si scontra però con le dinamiche meno “alte” della vita politica…

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

I cookie aiutano Parole Democratiche a fornire servizi di qualità. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi