Dove sono finiti i soldi degli sms per i terremotati di Amatrice?

Dove sono finiti i soldi dei terremotati?

Dove sono finiti i soldi dei terremotati? Sono bastate dichiarazioni irresponsabili del primo cittadino di Amatrice, Sergio Pirozzi, per scatenare i “soliti” leoni da tastiera. Eppure basterebbe giudicare il Pirozzi con lo stesso metro di giudizio con il quale i suddetti leoni giudicano tutti i politici per scoprire che per lui è iniziata la campagna…

Complotto contro Matteo Renzi

Complotto contro Matteo Renzi

Matteo Renzi, in merito alle note vicende giudiziarie che, è bene ricordarlo, NON LO HANNO MAI coinvolto in prima persona, non ha mai pronunciato la parola complotto. Questo ovviamente nel pieno rispetto del suo ruolo istituzionale. Lo ribadisce nella sua newsletter: Grazie a tutti per i messaggi di affetto e solidarietà che sono arrivati dopo…

Di Maio non sarà premier

Di Maio non sarà premier

Alle primarie (chiamiamole così…) del Movimento 5 Stelle parteciperanno solo Di Maio e altri sette candidati sconosciuti. I big hanno preferito farsi da parte per ovvie ragioni. Ovvio che la consultazione online a questo punto avrà scopo meramente propagandistico. Sia chiaro, uno scopo del tutto lecito ma che poco ha a che vedere con la…

Metamorfosi 5 Stelle: ok primarie per gli indagati

Metamorfosi 5 Stelle: alle primarie anche gli indagati

Il Movimento 5 Stelle getta la maschera. Alle primarie, o presunte tali (visto che quando il risultato non piace alla Casaleggio Associati Srl viene invalidato, v. Cassimatis), potranno candidarsi anche persone indagate. Perché questa metamorfosi? Perché cancellare la norma che stava alla base del consenso elettorale ottenuto finora dai grillini sparlanti? Ovvio! Chiunque non abbia…

Violenza sulle donne: perché i social sono complici

Violenza sulle donne: ecco perché i social sono complici

Dopo i recenti fatti di cronaca con protagoniste involontarie donne vittime di violenza sessuale, L’Espresso pubblica un’inchiesta che colpisce come uno schiaffo in faccia e toglie il fiato come un pugno nello stomaco. L’inchiesta analizza il comportamento degli utenti iscritti nei gruppi chiusi su Facebook; per chi non lo sapesse, i gruppi chiusi sono quelli…

Riflessioni su Matteo Renzi: per un futuro che lo veda ancora protagonista

Riflessioni su Matteo Renzi: per un futuro che lo veda ancora protagonista

Iniziamo oggi le pubblicazioni della rubrica “Verso le Politiche 2018”. Si tratta della nuova rubrica ideata dalla redazione di Parole Democratiche; un luogo in cui troveranno spazio opinioni, programmi, eventi che ci accompagneranno fino alla primavera del 2018 – quando saremo chiamati a eleggere il nuovo Parlamento – e che interessano da vicino tutti noi…

Buona Politica come antidoto contro l’antipolitica

Buona Politica come antidoto contro l’antipolitica

Viviamo tempi di “antipolitica”. Attenzione però. Non si tratta più di quell’antipolitica buona, positiva, costruttiva che, in certa misura, può anche far bene al sistema democratico, essendone da stimolo a un’azione politica che deve necessariamente – e per precetto costituzionale – mirare al benessere della società. L’antipolitica attuale, purtroppo, è fatta di fake-news, demonizzazione del…

Lo dica a sua sorella!

Voglio essere chiaro fin da subito, quindi evito giri di parole: mi son rotto le scatole di chi viene a sporcare casa nostra, che sia una bacheca su Facebook o una Festa dell’Unità. Non potete più chiederci di essere politicamente corretti perché a furia di esserlo, politicamente corretti, noi iscritti e sostenitori del PD prendiamo…

Imposimato contro i vaccini

Ancora vaccini: gioco sporco e odio non si fermano!

Abbiamo parlato ieri della Regione Veneto che si è messa di traverso sulla questione vaccini (leggi qui l’articolo). Una posizione chiaramente anticostituzionale a giudizio di chi scrive e per i motivi già illustrati nell’articolo di ieri. Oggi tocca tornare sull’argomento. Ormai si sprecano migliaia di parole contro i vaccini e noi a difenderli come fossimo…

Il Veneto, i vaccini e la mancata riforma costituzionale

Il Veneto, i vaccini e la mancata riforma costituzionale

La Regione Veneto ha deciso di rallentare l’attuazione dell’obbligo vaccinale per i bambini che si iscrivono a scuole e asili. Del resto aveva già impugnato il provvedimento del governo (ne abbiamo parlato qui). Ovviamente il Governo proporrà ricorso contro la norma regionale. Cerchiamo di capire come sia giuridicamente possibile per una Regione opporsi platealmente a…

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

I cookie aiutano Parole Democratiche a fornire servizi di qualità. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi